<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=34202&amp;fmt=gif">

Automazione Avanzata,
Collaborativa e Robotica

Il Robot collaborativo di Yaskawa (HC10) rappresenta una nuova generazione di robotica capace, accessibile, versatile, facile da usare e costruita con la forza industriale per cui Yaskawa è conosciuta. Questi robot sono ideali per quei clienti che cercano un'automazione semplice, e cioè un robot industriale in grado di automatizzare compiti che lo richiedono per lavorare in prossimità di esseri umani.

HC10_Motion.png

Capace

Migliora l’indice di produzione

  • Reale carico utile e velocità
  • Application software suite
  • Il PLC incorporato semplifica l'integrazione

Accesibile

ROI più veloce e sostenuto

  • Riduce la protezione fisica
  • I/O di sicurezza in rete incorporata
  • Qualità e supporto del robot industriale

Sicuro

Risparmio dello spazio e cooperazione 

  • Geometria innovativa anti-schiacciamento
  • Potenza e forza limitate
  • Le utenze a bassa frequenza riducono i rischi

Semplice

Ottimizza il lavoro dello staff

  • Può essere programmato guidando il braccio robot con le mani
  • Programmazione senza l’uso della tastiera
  • Ripristino veloce dei guasti

Il Mercato Globale dei Robot Industriali Collaborativi

I robot collaborativi sono sul punto di rivoluzionare la produzione. Poiché diventano più intelligenti, più veloci e meno costosi, sono chiamati a fare di più - ben oltre i compiti ripetitivi, onerosi o addirittura pericolosi come la saldatura e la movimentazione dei materiali. Stanno assumendo più capacità umane e tratti come la percezione, destrezza, memoria, trainabilità e riconoscimento degli oggetti. Di conseguenza, è più facile attribuirgli lavoro di automazione, come la raccolta e l'imballaggio, la verifica o l'ispezione dei prodotti o l'assemblaggio di elettronica minima. Inoltre, la nuova generazione di robot collaborativi introduce un'epoca che sposta i robot dalle proprie gabbie e li fa lavorare in sinergia con gli operatori.

Relazione PWC, 2014

Do you have space restrictions in your processes?  
The HC10 can help! 

Iniziamo